Dreams do come true in New Orleans!

Eccomi di nuovo a parlare di un mini trip che ho fatto qualche settimana fa, per la precisione a luglio, un viaggio che va sempre molto di moda tra i partecipanti del Disney International Program: New Orleans!

20180710_194356

New Orleans, o Nouvelle Orléans in francese, è a poche ore di volo da Orlando, è spesso una delle mete più cheap che si possono trovare da qui ed è una bellissima città, assolutamente da non perdere! In due giorni si gira tutta tranquillamente e si può apprezzare a pieno. Ma la prima cosa che devo dire è questa.. scegliete il periodo giusto! Io, come già detto, sono andata in piena estate.. e quella è stata l’unica scelta sbagliata che ho fatto! Consiglio vivamente di andarci quando è più fresco, verso ottobre in periodo di Halloween o, ancora meglio, durante il Mardi Gras, ovvero il carnevale statunitense. Questo perchè New Orleans è la città noir per eccellenza, la patria del jazz, del voodoo, dei fantasmi, dei vampiri e delle streghe.. a parer mio non delude mai ma sicuramente val la pena visitarla durante le sue feste meglio celebrate.

20180710_181803

Il mio viaggio parte dal famosissimo Cafè du Monde, situato nel French Quarter: non importa se faccia caldo o freddo, non si può resistere ai beignets caldi (gli stessi di “La Principessa e il Ranocchio”, quelli che cucinava Tiana!) e cafè au lait. Una delizia! Il dolce tipico della città viene servito direttamente al tavolo (quando ne trovate uno) in modo molto easy e quasi spartano.. zucchero a velo ovunque e profumo di caffè ti avvolgeranno!

20180710_131853

Una delle prime cose che salta all’occhio di New Orleans è che è.. nuova! O meglio, è recentissima, in confronto alla concezione che abbiamo noi di città europea. New Orleans infatti ha da poco compiuto 300 anni! Nel cuore del French Quarter, in Jackson Square, troviamo la St. Louis Cathedral. All’interno vengono tenuti dei tour gratuiti, dove viene spiegata un pò la storia della città. Nonostante il nome, scopriamo che il French Quarter è in realtà un quartiere per la maggior parte di architettura spagnola, in quanto vittima negli anni di più incendi che hanno distrutto la parte costruita dai francesi. La stessa cattedrale è stata purtroppo al centro di vari disastri, incluso il danno provocato dal recente uragano Katrina. Nel mezzo del quartiere troviamo la celebre Bourbon Street, bellissima soprattutto ovviamente alla sera. Consiglio di dare un occhio ai locali, per chi è amante dell’alcool.. e consiglio di andare a cercare il Carousel Bar.

20180710_140102

Io e la mia compagna di viaggio abbiamo scelto di fare prima un giro per conto nostro, girando nei dintorni ed esplorando il French Market, con i suoi profumi, i suoi cibi, le sue spezie e le sue strane bevande, arrivando fino all’Armstrong Park e al New Orleans Jazz Museum. Dopo aver fatto il check in nel nostro alloggio, situato vicino a Canal Street, dove si può trovare anche il Casinò della città, ci incamminiamo di nuovo in città, per partecipare al Ghost Tour offerto da Free Tours by Foot.

IMG_20180712_131930_979

Free Tours by Foot è stata una delle migliori scoperte che ho fatto qui in America: tramite passaparola di una collega, ho scoperto sul web che è possibile partecipare a tour guidati da persone locali (ed esperte su vari argomenti) che riguardano la storia della città, i monumenti, le attrazioni principali, la cucina, gli usi, i costumi e tantissimo altro. Tutto quello che bisogna fare è registrarsi sul sito e prenotare tra i vari tour giornalieri o settimanali che vengono proposti. Alla fine del giro guidato, ogni partecipante potrà, se vorrà, lasciare una mancia alla guida in base al proprio budget e a seconda di quanto ha trovato interessante il tour. I Free Tours by Foot sono comunissimi in tutte le principali città americane ma si possono trovare anche in Europa.. provare per credere! Io sono rimasta davvero contenta dei due tour a cui ho partecipato, il Ghost Tour serale e il Voodoo Tour. Nel tour riguardante i fantasmi, abbiamo fatto un giro per visitare i luoghi della città con dietro delle particolarissime storie di omicidi, suicidi e avvistamenti di spiriti e fantasmi. Parte del tour anche la famosa casa usata per girare American Horror Story: Coven, la terza stagione della celeberrima serie. Esistono anche diversi tour, anche se ne ho visti solo a pagamenti, riguardanti i vampiri, in pieno stile “Intervista col Vampiro”.

IMG_20180712_131930_981

Il Voodoo Tour è stato invece tenuto da una ragazza espertissima sull’argomento voodoo, magia nera, magia bianca, religioni africane seguite dagli schiavi neri nell’epoca della costruzione della città e anche altre religioni affini o simili. Il tour ha toccato vari luoghi, come il bellissimo (anche se piccolo) museo/negozio Voodoo Authentica, il museo del Voodoo, la casa di Marie Laveau (la Voodoo Queen per eccellenza) ma ha anche riguardato una dettagliata spiegazione di come viene/veniva usata la religione voodoo, sia come magia bianca, sia come magia nera, utilizzando oggetti come le doll o i gris-gris.

20180711_110645

In due giorni siamo riuscite a vedere anche la riva del fiume Mississipi, visitabile anche con particolare jazz cruise o con il semplice ferry (2 dollari a corsa), e il Garden District, meraviglioso quartiere verde, pieno di fiori e alberi, di cui era innamorata la scrittrice Anne Rice (foto ricordo obbligatoria davanti alla sua prima casa!). Prima di programmare il viaggio, per gli interessati al cimitero monumentale Lafayette, consiglio di guardare bene gli orari.. io l’ho trovato chiuso, essendo andata nel tardo pomeriggio.

IMG_20180712_131930_985

Insomma questo è il piccolo riassunto della tappa a Nuova Orleans.. Aspetto con ansia il prossimo viaggio! Come sempre, date un’occhiata al mio Instagram per tutte le foto e per gli aggiornamenti sulla mia esperienza.. Enjoy!!!!

20180710_200522

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...